CATALOGO ASTA 91/I
SCULTURE E DIPINTI XIX E XX SECOLO, DIPINTI ANTICHI, ARREDI E OGGETTI D'ARTE
22 MAGGIO 2019

142



Scuola Napoletana, prima metà XVII secolo

Maddalena in meditazione

olio su tela, cm 130x182

Per il presente dipinto è stata proposta un'attribuzione ad Artemisia Gentileschi ed Onofrio Palumbo nella fase tarda del percorso della pittrice romana, tra il quinto ed il sesto decennio del Seicento, quando la sua collaborazione con Onofrio Palumbo - che è documentata - dové essere più intensa.

La recente pubblicazione di tre versioni della 'Maddalena in meditazione' di Artemisia mostra la sua interazione con Palumbo (al quale sono anche state ascritte alcune delle tre versioni della Maddalena) e con l'ambiente artistico napoletano: in particolare, per la parte paesistica, con Domenico Gargiulo.

Nel presente dipinto il trattamento dei panneggi della Santa è anche simile a quello delle due versioni di 'Betsabea al bagno' di recente sul mercato, considerate eseguite nel corso del quarto decennio del Seicento (per le versioni della 'Maddalena', quelle della 'Betsabea' e in generale per la produzione napoletana di Artemisia cf. R. Lattuada, Unknown Paintings by Artemisia in Naples, and New Points Regarding her Daily Life and Bottega, in Artemisia in a Changing Light, atti del convegno internazionale, a cura di S. Barker, Turnhout, 2017, pp. 187-216, in part. pp. 201-205; figg. 31-39).

 

L'opera è in attesa di ricevere l'attestato di libera circolazione.

Stima

€ 30.000,00 - € 40.000,00

CONTATTA IL DIPARTIMENTO


Anna Cesare

anna.cesare@blindarte.com
+39 081 2395261