CATALOGO ASTA 91/I
SCULTURE E DIPINTI XIX E XX SECOLO, DIPINTI ANTICHI, ARREDI E OGGETTI D'ARTE
22 MAGGIO 2019

132



Marco Cardisco, detto Marco Calabrese

Madonna col bambino e San Giovannino

olio su tela, cm 46x35

L’attribuzione a Marco Cardisco si deve al professore Leone De Castris ed è stata comunicata al proprietario nel 2018 in una comunicazione scritta di cui riportiamo di seguito un estratto:

“è a mio parere un’opera certa e significativa del pittore Marco Cardisco, calabrese di nascita ma operoso a Napoli dagli anni dieci del Cinquecento - il primo documento che lo riguarda è del 1517 - sino alla morte, attorno al 1542 […]; unico pittore meridionale cui Giorgio Vasari abbia dedicato una vita, una biografia, che lo ricorda buon musico ed artista apprezzato e di qualità, morto a cinquantasei anni nel 1542 e celebre per la grande tavola con la Disputa di Sant’Agostino nella chiesa napoletana degli agostiniani […]. I confronti più stringenti con opere di Cardisco sono quelli con la Madonna col bambino e i Santi Paolo e Andrea della Chiesa di San Giorgio Maggiore a Napoli, con la Madonna col bambino e Santi Filippo e Giacomo dell’altra chiesa napoletana di Santa Maria del Popolo agli Incurabili, e con le Madonne in gloria già in collezione Sterbini a Roma e nella Chiesa del carmine a Grottaglie, nelle quali compare un tipo analogo della Vergine col viso tondo, il mento un po’ a punta ed i capelli biondi in parte coperti da un lembo del velo avvolto per il resto sul petto, e figure di angeli dal volto scorciato ed espressivo simili al piccolo Battista della nostra tavola. Anche il bel brano di paesaggio naturale, con un tronco d’albero, ispirato ai modelli recati al Sud da Cesare da Sesto e dallo stesso Polidoro da Caravaggio si rivede analogo nella citata pala degli Incurabili.”

Stima

€ 8.000,00 - € 12.000,00

CONTATTA IL DIPARTIMENTO


Anna Cesare

anna.cesare@blindarte.com
+39 081 2395261